VONN WASHINGTON

Domenica 29 Luglio

Vonn è nato a Palo Alto nel 1963 e ha vissuto in tante città diverse degli USA fino a stabilirsi a Chicago. Da bambino ascoltava i dischi high life, reggae, jazz e R&B del padre. A 10 anni inizia a studiare la chitarra elettrica e dopo pochi anni si esibisce nella jazz band della scuola superiore. Comincia a suonare il basso in un progetto musicale dal nome “The Cavaliers” e lavora con i gruppi di R&B del suo quartiere. Conosce un eccezionale chitarrista Willie Vanderbilt con cui si esibisce in tanti concerti nelle città dell’Illinois.

Registra il suo primo singolo "Lightning Lover", molto apprezzato, e, da questo momento, viene contattato da tanti artisti di vari generi musicali. Lavora con Mark Stevens (fratello di Chaka Kahn), con lui suona il gospel nelle chiese Battiste e il Country nei Club.

Studia ingegneria elettronica, ma anche teoria musicale al “Prairie State junior college”. Nelle sue esperienze europee spicca l’apparizione nel World Music Awards a Montecarlo e con la sua band lavora nel tour di James Brown in Italia negli anni 90’; nello stesso periodo lavora da free-lance con Papis Kouyate, Jesus Seck, Nehemiah Brown, Jo Gallulo, Zeduardo Martin, Nelson Machado, Miguel Martins, General Levi, Andrea Bocelli, Maurizio Solieri, MC Navigator, Zucchero Fornaciari, Lisa Hunt, Francesca Biancoli, Adamski, Feel Good Productions, John Serry, James Thompson, Irene Lamedica, Jairo Bolaños e tanti altri. È anche stato in Brasile a suonare bossa nova con Rogerio Tavares e Roberto Rossi sia come cantante che bassista. Vonn oltre ad essere un eccezionale e versatile musicista è anche una grande voce funky, tutte le esperienze in tanti generi diversi (jazz, gospel, country, brasiliana, latina a R&B, pop, rock, reggae, blues, hiphop) hanno forgiato un grande Artista.

È un BLACK-MAN-BASS-MAGIC-VOICE-SINGER-MUSIC.